OUTSIDEAT THE BLOG

Rigatoni all’Amatriciana

La ricetta tradizionale dei rigatoni all'amatriciana

La ricetta dei rigatoni all’amatriciana unisce la dolcezza del pomodoro alla croccantezza del guanciale e alla sapidità del pecorino romano, che fanno di questo primo uno dei italiani più più amati e conosciuti in tutto il mondo. 

Siete pronti a stupire i vostri ospiti servendo la vera Amatriciana seguendo i consigli del nostro Chef? 

Oggi noi di Insideat vi insegneremo a realizzare la ricetta originale nata ad Amatrice e poi diffusa in tutto il Lazio. 

Se siete amanti della cucina romana, scoprite qui tutte le ricette per realizzare dei piatti succulenti!

Ingredienti per i rigatoni all’amatriciana: 

Ricetta per 4 persone 

  • 360 gr di rigatoni 
  • 600 gr di pomodoro pelato 
  • 200 gr di guanciale 
  • 80 gr di pecorino romano 
  • Pepe q.b.

Procedimento per i rigatoni all’amatriciana: 

  1. Schiacciare/frantumare il pomodoro pelato con le mani oppure usando un passaverdure. Non usare il mixer, altrimenti il pomodoro diventa arancione. Non aggiungere sale o spezie, se volete, aggiungete due foglie di basilico; 
  2. Grattugiare il pecorino romano;
  3. Tagliare il guanciale a fette spesse circa un centimetro e poi a listarelle lunghe circa 3 cm;
  4. Rosolare il guanciale in una padella larga a fiamma media, fino a che si sarà brunito su tutti i lati e avrà rilasciato gran parte del grasso;
  5. Rimuovere le listarelle di guanciale e farle asciugare ben separate su carta assorbente. Tenere da parte;
  6. Versare il pomodoro nella padella in cui c’è il grasso del guanciale e far cuocere il sugo per circa 10-15 minuti. Regolare di pepe, evitare di aggiungere il sale;
  7. Intanto salare l’acqua bollente e cuocervi i rigatoni;
  8. Scolare i rigatoni al dente e mantecarli nella padella in cui si trova il sugo e, se necessario, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura poiché ricca di amido;
  9. Spegnere la fiamma e attendere qualche secondo che la temperatura si abbassi, prima di aggiungere il pecorino romano grattugiato. Quindi mantecare nuovamente i rigatoni all’amatriciana a fiamma spenta per ottenere una cremosità perfetta;
  10. Impiattare i rigatoni all’amatriciana, quindi guarnire con le listarelle di guanciale croccanti. Terminare il piatto con una spolverata di pecorino grattugiato.
 

Insideat IMG_20210913_120140-1024x768 Rigatoni all’Amatriciana Videoricette

Ricordatevi di taggarci nelle vostre ricette con @Insideate buon appetito, Insideaters!

Iscrivetevi al nostro canale YouTube qui, per rimanere aggiornati su tutte le ricette dei nostri Chef.