OUTSIDEAT THE BLOG

Capodanno in Sicilia: le tradizioni per accogliere il nuovo anno

Capodanno, in tutto il mondo, segna la fine di un anno e l’inizio di uno nuovo,  dove tutto è ancora da scoprire e da vivere.
Prima che questo anno finisca, però, abbiamo deciso di raccontarvi i piatti e le tradizioni che caratterizzano la sera del 31 dicembre per un vero siciliano. 

Durante il capodanno in Sicilia, ecco le tradizioni da rispettare per accogliere il nuovo anno. 

Una festa che si rispetti deve iniziare con tanti antipasti ed essere accompagnata da buon vino. La notte di San Silvestro sulle tavole imbandite dei siciliani potrete trovare olive, taglieri di salumi e formaggi, caponata, polpette in ogni modo, tartine in quantità, panelle, crocchette, arancinetti, gamberoni e…  chi più ne ha più ne metta! (Scopri qui il nostro food tour alla scoperta e all’assaggio del vero street food siciliano!)

Il menù del veglione, può continuare a base di pesce o di carne, basta attenersi ad una sola regola: cibo in abbondanza! 

Se vi trovate in Sicilia, per finire la cena in bellezza (o in dolcezza) potrete gustare un’ampia selezione di dolci e oltre che la caratteristica “cesta pu scacciu” o “cannistru”, cioè un cesto di frutta secca che vi farà compagnia sulla tavola per il resto della serata e che sarà il vostro “fido compagno” nei giochi di carte.

Poco prima della mezzanotte, via le carte per prepararsi all’arrivo del nuovo anno. Come? Ve lo diciamo noi! 

Insideat lenticchie-capodanno-2022-sicilia-italia-300x176 Capodanno in Sicilia: le tradizioni per accogliere il nuovo anno Outsideat the blog.  Il rituale prevede il consumo di cibi a cui vengono associati poteri propiziatori come acini d’uva o lenticchie, poiché la loro forma tondeggiante ricorda quella delle monete. Si tratta di una tradizione portata avanti da decenni per assicurarsi prosperità e gratificazione economica per il nuovo anno. 
Se invece sperate di allargare la vostra famiglia, vi consigliamo di sgranare un melograno e mangiare i suoi chicchi allo scoccare della mezzanotte. 
Il motivo? Questo frutto particolare è considerato il simbolo della fertilità.

Tre, due, uno…. Buon anno! 

Dopo questo momento sicuramente non mancheranno i fuochi d’artificio, ma i rumori che sentirete in Sicilia non saranno dovuti solo a quello. Infatti, è usanza lanciare dal balcone le cose vecchie e rotte (come piatti o elettrodomestici) per lasciare spazio al nuovo. 

Un’usanza sicuramente pericolosa, ma che rappresenta ciò che il Capodanno significa per tutti: via il vecchio e spazio alle novità! 

Ecco come viene festeggiato il Capodanno in Sicilia e quali sono le tradizioni per accogliere al meglio il nuovo anno. 
Fidatevi, è meglio rispettarle per assicurarsi un pò di fortuna!

Noi di Insideat vi auguriamo un anno pieno di fortuna e, ovviamente, di ottimo cibo in bella compagnia!

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on linkedin
LinkedIn

Le nostre experience