OUTSIDEAT THE BLOG

Frittata di carciofi al forno

Ecco un grande classico la frittata di carciofi al forno. Alcuni la chiamano anche pizza o torta salata di carciofi e tutto sommato hanno ragione perché questo piatto è più complesso di una semplice frittata, sia per la modalità di preparazione, sia per la ricchezza della sfumatura dei suoi profumi e delle sue consistenza. Il merito principale di questa ricchezza è sicuramente delle erbe aromatiche, il vero tocco magico che dona lo sprint vincente alla preparazione. Eccovi la video-ricetta!

Ingredienti per 3-4 persone

  • 4 carciofi grandi (qualsiasi varietà, purché siano freschi e teneri)
  • 5 uova
  • 20 gr. di parmigiano o grana
  • 20 gr. di pecorino romano
  • 30-40 gr. di pangrattato
  • Erbe aromatiche a scelta (consiglio prezzemolo, maggiorana, rosmarino, salvia e basilico e timo)
  • Mezzo limone
  • Uno spicchio d’aglio
  • Gambi di prezzemolo
  • Sale, pepe e olio EVO
Insideat file Frittata di carciofi al forno Videoricette

Preparazione

  • Mondare accuratamente i carciofi mantenendo anche parte del gambo ed eliminando le punte spinose e la barbetta interna.
  • Immergerli subito in acqua lievemente acidulata con il mezzo limone spremuto, in cui dovranno essere immersi anche i gambi di prezzemolo spezzati.
  • Dividere i carciofi in 6-8 spicchi, sempre tenendoli immersi nell’acqua acidulata per evitare che si anneriscano.
  • Nel frattempo tritare finemente al coltello le erbe aromatiche.
  • In una padella antiaderente riscaldare l’olio EVO e lasciare che si aromatizzi con lo spicchio d’aglio per un minuto a fuoco medio-basso. Quindi eliminare l’aglio prima che si rosoli o si bruci.
  • Intanto scolare bene i carciofi eliminando i gambi di prezzemolo, il limone e i suoi semi.
  • Salare e pepare l’olio.
  • Sempre mantenendo la fiamma medio-bassa, versare nella padella le erbe aromatiche e lasciare che l’olio si aromatizzi per meno di un minuto, avendo cura di non far bruciare le erbe.
  • Versare i carciofi nella padella e alzare leggermente la fiamma, lasciarli cuocere per 5-6 minuti con il coperchio, se necessario aggiungere un paio di cucchiai di acqua per creare vapore.
  • A fine cottura saltare i carciofi o girarli con un cucchiaio e lasciare che si asciughino.
  • Trasferire i carciofi cotti nella pirofila o nella teglia che useremo per cuocere la frittata nel forno. Lasciarli raffreddare qualche minuto.
  • Nel frattempo sbattere le 5 uova, salare e pepare, quindi aggiungere i formaggi grattugiati e mescolare bene con una frusta fino ad ottenere un composto leggermente montato.
  • Aggiungere i pangrattato poco alla volta, continuando a mescolare.
  • Versare il composto sui carciofi, avendo cura di assestare bene la frittata.
  • Infornare a 180°C per 35 minuti, negli ultimi 5 minuti è possibile accendere il grill o la ventola per far caramellizzare bene la superficie che diverrà croccante.
Insideat file Frittata di carciofi al forno Videoricette