OUTSIDEAT THE BLOG

L’artigianato esiste ancora? Scopriamolo con le 5 botteghe artigiane storiche di Roma

Quante volte passando di fronte ad una bottega artigiana ci fermiamo ad ammirare i bellissimi oggetti esposti? Che siano anelli, borse o vasi antichi, rimaniamo incantati chiedendoci come sia possibile che un uomo riesca a realizzare tali meraviglie con la sola arte delle mani.

Vi siete mai chiesti come si è evoluta nel corso degli anni questa antichissima arte?

Partendo dalle origini, la parola artigiano deriva dal latino “ars” che significa “metodo pratico o tecnica”. Nel Medioevo l’artigiano era una figura molto importante perché veniva considerata una persona che eccelleva nel proprio mestiere. Con gli anni il concetto di artigianato cambiò a sfavore degli amanti della bottega. 

Nel nostro paese, quest’arte si tramandava di generazione in generazione, con i padri che lasciavano in eredità ai figli le loro botteghe e la loro abilità nel creare oggetti unici. 

Ad oggi, secondo la legge, gli artigiani non vengono più riconosciuti come artisti, ma come imprenditori. 
Non esistono più le botteghe, ma le imprese artigiane. 
Ma è davvero così? O si trovano ancora quei negozi dove si respirano storia, arte e bellezza manuale? 
Diamo uno sguardo a 5 botteghe storiche di Roma, dove ancora oggi è possibile incontrare il vero artigianato. 


Artigianino

L’atelier, situato in Vicolo de’ Cinque,49 a Trastevere, realizza – rigorosamente a mano – creazioni artigianali in pelle dal 1989. Ogni prodotto è realizzato con pelli provenienti dalla Toscana. Gestita da Davide Rossi, oggi la bottega si è espansa aprendo altri due punti vendita uno in via Appia Nuova, 187 e l’altro a San Giovanni in via Pinerolo 31. 

Gli orari di apertura sono dalle 11:00 a.m. alle 19:30 p.m. dal lunedì al sabato.

Polvere di Tempo

In via del Moro 59, nel cuore di Trastevere, nella bottega di Adrian Rodriguez Cozzani, il tempo si ferma. L’argentino, classe 1948, è l’ultimo costruttore di orologi a sabbia, arrivato a Roma nel 1977, per scampare alla dittatura. Secondo Adrian la clessidra è la sintesi perfetta tra arte,artigianato e filosofia. Nella sua bottega si possono trovare orologi a sabbia di ogni genere e dimensione. Sicuramente una tappa che merita la visita per gli abitanti ed avventori della Città Eterna! 

Gli orari di apertura sono dalle 10:00 alle 20:00 dal lunedì al sabato.

Anna Retico Design

Insideat artisan-roma-insideat L’artigianato esiste ancora? Scopriamolo con le 5 botteghe artigiane storiche di Roma Outsideat the blog

In questo piccolissimo laboratorio, situato in Vicolo dè Cinque,13, nel cuore di Trastevere, si trovano oggetti in ceramica, cartapesta, legno e tessuti. 

La proprietaria, Anna, è un’artista con una natura curiosa e versatile: formatasi all’Accademia delle Belle Arti, ha arricchito le sue conoscenze frequentando un corso di specializzazione a Murano sull’arte del vetro, apprendendo tecniche sulla vetrofusione e sulla lavorazione a lume, che le ha permesso di impreziosire sempre di più l’offerta della sua bottega.

Latteria Trastevere

In Vicolo della Scala,1, circa due secoli fa, altro non c’era che una stalla e una mucca. Da qui nasce il nome Latteria: il locale, aperto da qualche anno, è un punto di riferimento per gli amanti del latte fresco. Nella sala adiacente l’ingresso sono stati mantenuti oggetti legati al passato che permettono di fare un salto indietro nel tempo. Durante il giorno l’offerta gastronomica cambia e il locale rimane aperto fino a sera. 

Gli orari di apertura sono dalle 10:30 alle 01:00 dal lunedì al sabato e dalle 10:30 alle 00:00 la domenica.

 

Flake’s Design & Arredo Trastevere

Insideat artigianato-esiste-ancora-roma-insideat-roma L’artigianato esiste ancora? Scopriamolo con le 5 botteghe artigiane storiche di Roma Outsideat the blog

In via della Scala 45, Flake’s Design & Arredo è uno showroom completamente dedicato al mondo dell’ artigianato. In questa bottega, si possono trovare sia mobili in teak, ben rifiniti, che idee regalo prodotte con materiali quali legno, creta, terracotta o pietra, esclusivamente lavorati a mano. Curato in ogni dettaglio, questo luogo è studiato per regalare unicità all’ambiente e far vivere un’esperienza a chiunque si trovi a passare.

Share this article:

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on linkedin
LinkedIn